Dal 2010 l’Associazione per l’Autismo “E. Micheli” Onlus gestisce il centro per l’Autismo di Novara: diretto da un gruppo misto di genitori e operatori, il centro nell’ultimo decennio ha assunto un ruolo sempre più di spicco nel panorama nazionale diventando un vero e proprio riferimento per chi si occupa di Autismo in Italia.


Le caratteristiche innovative e sempre aggiornate dei trattamenti proposti, un gruppo di operatori caratterizzato da altissima specializzazione e multidisciplinarità garantisce alle famiglie ed alle persone autistiche un approccio a tutto tondo che cerca di conciliare il rigore scientifico all’accoglienza, il rispetto e la passione.

Il centro propone percorsi personalizzati a tutte le persone autistiche con progetti calibrati sulle caratteristiche cognitive e di funzionamento degli utenti. In questo decennio ha maturato una importante esperienza sia nel campo del trattamento delle  persone autistiche con disabilità severa che percorrendo tutto lo spettro nelle forme ad alto ed altissimo funzionamento. Nel campo dell’autismo ad alto funzionamento e Sindrome di Asperger è diventato un vero e proprio riferimento nel Nord Italia grazie alla supervisione e la collaborazione stretta con David Vagni e Spazio Asperger di Roma.

Da sempre la visione del Centro per l’Autismo di Novara è stata quella di una presa in carico lungo tutto il ciclo di vita, con trattamenti intensivi basati sull’analisi del comportamento per i bambini più piccoli (a partire dall’anno e mezzo) accompagnando bambini e famiglie nel percorso della scuola primaria, attraverso la presa in carico da parte del Centro Diurno Socio Riabilitativo per minori con Autismo e Disturbi Pervasivi dello Sviluppo (unico servizio di questo tipo specifico per ASD accreditato con la Regione Piemonte dal settembre 2017) fino ai laboratori diurno per adulti.
Oggi il Centro per l’Autismo di Novara ha in carico oltre 130 tra bambini e ragazzi autistici ai quali offre interventi terapeutici personalizzati, finalizzati al miglioramento della loro qualità di vita e di quella delle proprie famiglie.
I percorsi importanti di formazione degli operatori promossi dal centro hanno permesso di acquisire una professionalità rara in Italia con un gruppo di 7 analisti del comportamento, certificati ed in fase di certificazione, che, lavorando in equipe e grazie alla preziosa supervisione del Prof. Patrick Mc Greevy (esimio analista del comportamento statunitense, professore presso il FIT e primo autore di Essential For Living) e del Dr. Troy Fry (esimio analista del comportamento statunitense e secondo autore di Essential For Living) , è in grado di elaborare progetti complessi e tagliati su misura per ogni persona autistica e per le esigenze del contesto che la circonda. Il lavoro costante di scambio e riflessione esteso ai tecnici logopedisti e neuropsicomotricisti e agli psicologi e medici permette davvero una presa in carico di ogni bisogno e necessità.

A partire dal 2017 i professionisti dell’Associazione Micheli si sono occupati della formazione e della supervisione delle Equipe Autismo di ASL NO e ASL VCO. Alcuni professionisti sono anche professori a contratto presso l’Università di Torino (Master promossi dalla facoltà di psicologia e di scienze della formazione).